Tata Steel incrementerà la produzione di Bhushan Steel

martedì, 02 ottobre 2018 12:22:01 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo un recente comunicato stampa di Tata Steel, il colosso indiano ha in progetto di accrescere del 14-15%, entro marzo 2019, la produzione presso l’impianto recentemente acquisito di Bhushan Steel. Il sito ha una capacità di 5 milioni di tonnellate, ma al momento opera solamente a 3,5 milioni di tonnellate. Aggiungendo 0,5 milioni di tonnellate si andrebbe a soddisfare la robusta domanda regionale. Il restante milione di tonnellate di capacità potrebbe essere utilizzato nei prossimi due anni.

L'impianto di Kalinganagar di Tata Steel, che ha una capacità di 3 milioni di tonnellate, si trova relativamente vicino al sito di Bhushan e anch’esso è attualmente in fase di espansione. Il comunicato ha inoltre riportato che Tata Steel sta migliorando le procedure e gli standard di sicurezza e di impatto ambientale di Bhushan Steel, e a questo scopo sta investendo in soluzioni tecnologiche avanzate.


Ultimi articoli collegati

Italia, commercio extra UE: esportazioni a +5,2% in gennaio-novembre

Import statunitense di acciaio in calo del 17,3% nel 2019

USA: mercato degli OCTG in lieve ribasso, negative le previsioni sul prezzo del petrolio

Vale aumenta il livello di rischio nella diga Sul Inferior

USA: rallenta la produzione di acciaio grezzo nell'ultima settimana