JSW Steel Italy rileva la quota di IDC in GSI Lucchini

martedì, 22 dicembre 2020 15:49:54 (GMT+3)   |   Brescia
       

Il produttore indiano JSW Steel ha annunciato che la controllata italiana JSW Steel Italy di Piombino ha firmato un accordo con la sudafricana IDC per l'acquisizione della quota di quest'ultima in GSI Lucchini, per il corrispettivo di 1 milione di euro. Ad oggi IDC possiede una quota del 30,73%, mentre JSW possiede il restante 69,27%. 

GSI, produttore di sfere d'acciaio per macinazione, ha sede a Piombino e offre un facile accesso ai mercati di esportazione attraverso il porto della città. JSW ha sottolineato che l'ubicazione dell'impianto consente vantaggi specifici in termini di tempi di consegna, livello di servizio e costi logistici nei mercati di destinazione. La struttura portuale offre inoltre a GSI l'accesso all'importazione di materie prime, barre/blumi e billette per integrare le proprie scorte quando necessario.


Ultimi articoli collegati

UCIMU: ordini di macchine utensili in calo del 18,6% nel 2020

Italia: boom della produzione di acciaio a dicembre, 2020 chiuso con 20 milioni ton

Eusider Group acquisisce Bidue e punta su verticalizzazione e internazionalizzazione

Duferco Travi e Profilati, dopo il rebranding obiettivo leadership in Europa

Ex Ilva, entro il 10 febbraio la decisione dell'antitrust UE sull'ingresso di Invitalia