India: in crescita la produzione dei quattro principali produttori siderurgici in ottobre-dicembre

lunedì, 11 gennaio 2021 18:02:56 (GMT+3)   |   Calcutta
       

I quattro principali produttori siderurgici indiani – JSW Limited, Jindal Steel and Power Limited (JSPL), Tata Steel e Steel Authority of India Limited (SAIL) – hanno registrato una produzione combinata di 14,95 milioni di tonnellate di acciaio nel trimestre ottobre-dicembre dell'anno finanziario 2020/21. Questa ha indicato una crescita del 6% su base annua.

In cima al podio c'è Tata Steel con 4,60 milioni di tonnellate di acciaio prodotto (+3%); a seguire, SAIL con 4,37 milioni di tonnellate (+9%), JSW Limited con 4,08 milioni di tonnellate (+2%) e JSPL con 1,9 milioni di tonnellate (+18%). Le variazioni sono rispetto allo stesso trimestre del precedente anno fiscale.


Ultimi articoli collegati

Coils a caldo, offerte dall'India in rialzo nonostante l'assenza di vendite in Asia

Prezzi della vergella in rialzo in India

Tata Steel, produzione di acciaio grezzo in crescita in ottobre-dicembre

India: export di acciaio in diminuzione a novembre

Coils a caldo, prezzi indiani trainati dal mercato UE