Colombia riesamina il dazio in vigore sul tondo cinese

lunedì, 21 settembre 2020 12:10:15 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Il Ministero del Commercio, dell'Industria e del Turismo della Colombia (MINCIT) ha avviato un riesame sui dazi antidumping attualmente in vigore sull'import di fogli zincati provenienti dalla Cina. Le importazioni in questione sono soggette a un dazio antidumping (AD) ad valorem del 47,62% sul prezzo FOB.

Il reclamo è stato presentato dal produttore locale Acesco, il quale ha affermato che la mancanza di dazi sull’import del prodotto influenzerebbe negativamente le vendite di acciaio colombiano, che potrebbero diminuire di circa il 14% nel primo semestre 2021 rispetto al primo semestre 2020.

I prodotti in oggetto sono attualmente classificati con il codice tariffario 7210.49.00.00.

Il MINCIT ha consentito alle parti di presentare commenti entro 30 giorni a partire dal 7 settembre 2020.


Ultimi articoli collegati

Brasile, a settembre crescono le vendite di acciai piani da parte dei distributori

Produzione brasiliana di acciaio grezzo in crescita a settembre

America Latina: cresce la produzione di acciaio ad agosto

Messico avvia indagine antidumping sull'import di bramme da Brasile e Russia

Messico istituisce dazi sull'import di acciai piani inox laminati a freddo provenienti dalla Cina