Cina: scorte e produzione giornaliera di acciaio in calo a metà marzo

mercoledì, 24 marzo 2021 16:46:03 (GMT+3)   |   Shanghai
       

La China Iron and Steel Association (CISA) ha riferito che a metà marzo (11-20 marzo) la produzione media giornaliera di acciaio grezzo delle imprese siderurgiche cinesi di medie e grandi dimensioni – tutte associate CISA – è stata pari a 2,2136 milioni di tonnellate, facendo registrare un calo dell'1,46% rispetto al periodo 1-10 marzo.

Nel periodo in oggetto, anche le scorte sono diminuite nel mercato siderurgico cinese. Al 20 marzo, le scorte di acciai finiti delle imprese siderurgiche cinesi di medie e grandi dimensioni erano pari a 17,5089 milioni di tonnellate, risultando in diminuzione di 0,375 milioni di tonnellate (-2,1%) rispetto al 10 marzo.

In data 20 marzo il prezzo medio del tondo per cemento armato in Cina è ammontato a 4,717 RMB/t (723 $/t) franco magazzino, facendo registrare un incremento di 24 RMB/t (3,7 $/t) o dello 0,51% rispetto al 10 marzo.

1 $ = 6,5228 RMB


Ultimi articoli collegati

Carbone e lignite, in Cina calo delle importazioni in gennaio-marzo

Minerale di ferro, crescono le importazioni cinesi nei primi tre mesi

Crescono le importazioni cinesi di acciaio in gennaio-marzo

Cina: in diminuzione le scorte dei cinque principali prodotti finiti 

Cina: forte crescita degli utili dei produttori siderurgici in gennaio-febbraio