Cina: scorte di acciai finiti in lieve aumento ad agosto

mercoledì, 29 agosto 2018 16:38:53 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Secondo quanto riferito dalla China Iron and Steel Association (CISA), al 28 agosto 2018 le scorte dei cinque principali prodotti siderurgici cinesi ammontavano a 9,24 milioni di tonnellate, dato in aumento di 0,16 milioni di tonnellate o dell’1,7% su base mensile.

Nello specifico, le scorte di acciai laminati a caldo (HRC), di acciai laminati a freddo (CRC), di lamiera media comune, di vergella e di tondo per cemento armato sono ammontate rispettivamente a 1,83 milioni di tonnellate (+1,7%), 1,76 milioni di tonnellate (-0,1%), 1,05 milioni di tonnellate (+4,7%), 1,14 milioni di tonnellate (-2,3%) e 3,64 milioni di tonnellate (+3,0%).


Ultimi articoli collegati

Tubi, offerte dalla Cina stabili grazie al supporto delle materie prime

Coils zincati a caldo, in rialzo le offerte cinesi

Coils a caldo, rapido incremento dei prezzi in Cina

Cina: trend contrastanti tra i prezzi di tubi saldati e senza saldatura

Cina: cresce il prezzo medio del tondo sul mercato locale