Cina: indice PPI in crescita nel mese di aprile

giovedì, 10 maggio 2018 12:25:31 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Secondo i dati diffusi dall'ufficio di statistica cinese (NBS), nel mese di marzo l'indice dei prezzi alla produzione (PPI) in Cina è aumentato del 3,4% su base annua ma è diminuito dello 0,2% su base mensile. I prezzi di acquisto dei produttori industriali cinesi sono aumentati del 3,7% annuo, ma hanno subito un calo dello 0,3% rispetto a marzo.

Per quanto riguarda l’indice dei prezzi medi nel periodo gennaio-aprile dell’anno in corso, l'indice dei prezzi alla produzione (PPI) in Cina è aumentato del 3,6%, mentre i prezzi di acquisto dei produttori industriali cinesi hanno fatto registrare un aumento del 4,2%, in entrambi i casi su base annua.

Ad aprile, l'indice PPI per i beni capitali è aumentato del 4,5% su base annua. Nel dettaglio, l'indice PPI per il settore interno delle materie prime è aumentato del 5,7% su base annua, mentre l'indice per il settore della trasformazione è aumentato del 3,9% su base annua.


Ultimi articoli collegati

Scorte di minerale ferroso in aumento nei porti cinesi

Cina: prezzi di ghisa e coking coal – settimana 39

In calo le esportazioni cinesi di travi, vergella e angolari/canaline

Calano i prezzi del tondo e della vergella "made in China"

Cina: Shagang Group annuncia prezzi invariati per i prodotti lunghi