Cina: in crescita l'investimento diretto estero nei primi due mesi del 2019

martedì, 19 marzo 2019 12:29:03 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Secondo quanto comunicato dal ministero del commercio cinese (MOC), nel periodo gennaio-febbraio 2019 l’investimento diretto estero (IDE) in Cina è ammontato a 21,69 miliardi di dollari, crescendo del 3,0% su base annua, con un totale di 6.509 nuove società costituite da investimenti esteri nel paese.

In particolare, nel periodo in questione, gli investimenti diretti effettuati in Cina da Corea del Sud, Singapore, USA, Olanda, Germania e Francia sono aumentati rispettivamente del 35,6%, dell’8,4%, del 44,3%, del 174,8%, del 39,9% e del 113,3% su base annua.


Ultimi articoli collegati

Tubi, offerte dalla Cina stabili grazie al supporto delle materie prime

Coils zincati a caldo, in rialzo le offerte cinesi

Coils a caldo, rapido incremento dei prezzi in Cina

Cina: Shaogang costruirà un impianto siderurgico da 1,3 milioni ton nello Hubei

Cina: trend contrastanti tra i prezzi di tubi saldati e senza saldatura