Borusan Mannesmann costruirà una nuova fabbrica in Romania

mercoledì, 28 luglio 2021 16:40:58 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il produttore di tubi turco Borusan Mannesmann ha annunciato di essere pronto a investire in Europa, precisamente in Romania, dove costruirà uno stabilimento per la produzione di tubi. In una nota, l’azienda ha spiegato che l’investimento ammonterà a 8 milioni di dollari.

Per Brusan Mannesmann, questo è il secondo investimento nel vecchio continente: nel 2001, infatti, l’azienda aveva acquisito il tubificio italiano di Vobarno.


Articolo precedente

USA: mantenuti i dazi antidumping sui tubi saldati di grandi dimensioni provenienti da sei paesi

13 giu | Notizie

Cina, tubi: offerte export in calo per la debolezza dei fondamentali

12 giu | Tubi e tubolari

Stati Uniti: risultati finali della revisione antidumping sui tubi saldati a pressione in acciaio inossidabile ...

11 giu | Notizie

Tata Steel UK investirà nella produzione di tubi con i fondi derivanti dalla vendita di terreni

10 giu | Notizie

Francia, importazioni dei prodotti siderurgici in calo nel periodo gennaio-marzo

10 giu | Notizie

Brasile, Vallourec fornirà tubi resistenti alla corrosione a Petrobras

10 giu | Notizie

Russia, Severstal investirà nella produzione di lamiere spesse e tubi

07 giu | Notizie

Stati Uniti: risultati preliminari revisione antidumping sui tubi saldati turchi

07 giu | Notizie

Ucraina, Interpipe: aumento dell'utile netto e dei ricavi di vendita nel 2023

06 giu | Notizie

Cina, tubi: in calo i prezzi delle offerte export, il supporto ai costi si indebolisce

05 giu | Tubi e tubolari