Aic, superato il FAC per l'etichettatura robotizzata presso Alfa Acciai

mercoledì, 03 novembre 2021 11:24:40 (GMT+3)   |   Brescia
       

Automazioni Industriali Capitanio (Aic) ha annunciato di aver superato il certificato di accettazione finale per l'applicazione dell'etichettatura robotizzata presso Alfa Acciai. 

Aic ha sede a Odolo (BS) ed è un integratore globale di sistemi che fornisce soluzione di automazione e robotica avanzate e personalizzate per l'industria siderurgica. Alfa Acciai, uno dei principali produttori europei di acciai da costruzione, ha sottoscritto con Aic nell'estate 2020 un contratto per la fornitura e l'installazione di due robot avanzati per il processo di etichettatura delle vergelle nel laminatoio di Brescia.

«Le attività – ha spiegato Aic – hanno riguardato un'isola robotizzata nell'area di evacuazione per l'applicazione di etichette ai rulli di vergella. L'intera fornitura comprendeva il collaudo, la messa in servizio e l'assistenza remota. Questo sistema aiuta il nostro cliente a migliorare l'identificazione e la tracciabilità dei materiali, oltre a ridurre gli errori umani».

Il responsabile tecnico di Alfa Acciai ha conferito il Certificato di Accettazione Finale (FAC) al gruppo Aic lo scorso 27 settembre, dopo aver testato con successo i risultati. 

«Questo traguardo – ha commentato Aic – ci rende orgogliosi e siamo pronti per la fase finale in Sicilia di un altro progetto di etichettatura robotizzata per Acciaierie di Sicilia, una filiale di Alfa Acciai». Il system integrator ha ricordato che, sempre per Alfa Acciai a Brescia, fornirà una nuova applicazione di isola robotizzata entro la fine del 2021. 


Ultimi articoli collegati

Jsw Steel Italy, due commesse da Rfi per 40mila tonnellate

Acciaierie d'Italia: da domani stop dell'Afo 4 e dell'Acciaieria 1

Arvedi-Ast, entro il 22 dicembre la decisione dell'antitrust Ue

Cinzia Vezzosi (EuRIC): restrizioni all'export Ue di rottame? Serve gradualità

JSW Steel Italy, a breve la chiusura della due diligence per l'ingresso di Invitalia