Acciaio grezzo: produzione a +18,8% in Germania nei primi sette mesi dell’anno

martedì, 24 agosto 2021 12:39:17 (GMT+3)   |   Istanbul
       

A luglio, la produzione di acciaio grezzo in Germania è cresciuta del 24,7% su base annua, arrivando a 3,02 milioni di tonnellate. Il dato è stato comunicato dalla Wirtschaftsvereinigung Stahl (WV Stahl), l’associazione siderurgica tedesca.

Nel periodo gennaio-luglio di quest’anno, l’output di acciaio grezzo in Germania è aumentato del 18,8% in termini tendenziali, per un totale di 20,64 milioni di tonnellate. Tuttavia, i volumi risultano ancora inferiori ai livelli raggiunti nello stesso periodo nel 2018.

Sempre a luglio, la produzione tedesca di ghisa è ammontata a 1,93 milioni di tonnellate (+25%), mentre si è registrata una crescita del 20% (14,95 milioni di tonnellate) nel periodo gennaio-luglio. In entrambi i casi, il confronto è su base annua.

La produzione di acciai laminati a caldo ha toccato quota 2,81 milioni a luglio (+23,8% in termini tendenziali), mentre l’output dall’inizio dell’anno a luglio è ammontato a 21,11 milioni di tonnellate, in crescita del 20,9% rispetto ai primi sette mesi del 2020.


Ultimi articoli collegati

ThyssenKrupp: entrata in funzione la nuova linea di forgiatura a Homburg

Germania e Polonia: ancora in calo i prezzi del rottame

Salzgitter Flachstahl fornisce a BSH Hausgeräte acciaio "verde" per la produzione di elettrodomestici

Rottame: ulteriori cali di prezzo negli scambi tra Europa e Turchia

Rottame: acciaierie turche ordinano da Europa e USA a prezzi inferiori