Problemi di autenticazione

Come funziona la funziona Ricordami?

Una volta effettuato il login, resterai autenticato fino a che non deciderai di effettuare il logout o finché non eliminerai la cache e i cookies all’interno del tuo browser.

Ogni sessione scade dopo 1 ora.

Perché mi appare il messaggio di errore "Questa e-mail non esiste all’interno del sistema. Riprova." ?

Significa che l’e-mail inserita non è contenuta all’interno del nostro database.

Se non ricordi qual è l’e-mail con la quale devi autenticarti, contatta uno degli utenti della tua azienda che sono iscritti a SteelOrbis. L’utente in questione può raggiungere la sezione “Contatti” sotto “My Company” e vedere l’indirizzo e-mail associato al tuo nome. Se la tua azienda ha un solo utente oppure continui a riscontrare problem, scrivi al nostro servizio clienti a cs@steelorbis.com.

Perché mi appare l’avviso "Password errata" ?

La password inserita non corrisponde a quella presente nel nostro database. Assicurati di non aver inserito spazi aggiuntivi né prima né dopo la password digitata.

Se non ti ricordi la password, fai click sul link : Recupera password.

Come faccio a cambiare password?

Autenticati con la tua password attuale e clicca su “My Profile” all’interno dell’homepage di SteelOrbis. Dal menu a sinistra, scegli Change Password link.

Nel caso in cui il tuo profilo non sia visibile, trovi il link Change Password all’interno della pagina My SteelOrbis.

Segui le istruzioni e fai clic su “Salva”.

Perché mi viene detto “Account già in uso” ?

Significa che sei già autenticato nel sistema.

  • Se hai effettuato il login su un altro computer, devi prima effettuare il log out dallo stesso dispositivo.

  • Fanno eccezione i dispositivi mobili. Puoi essere loggato con lo stesso account nello stesso momento sia su un computer sia attraverso un telefono.

  • Se hai pulito la cache o hai eliminato i cookies, la funzione “Ricordami” può non funzionare correttamente.

Impostazioni consigliate per SteelOrbis:

Microsoft Internet Explorer 8.0:

  • Fai clic su ‘Strumenti’ e poi su ‘Opzioni Internet’.
  • Sotto la scheda ‘Generale’, togli la spunta da ‘Elimina cronologia al momento di uscire’.
  • Fai clic sul pulsante ‘Impostazioni’ e seleziona ‘All’apertura della pagina web’. Conferma cliccando su OK.
  • Seleziona la scheda ‘Privacy’.
  • Imposta la barra verticale in posizione ‘Media’ o inferiore. Portando la barra verso l’alto, invece, vengono bloccati tutti i cookies.


Mozilla Firefox:

  • Dal menu ‘Opzioni’ seleziona ‘Opzioni’.
  • Raggiungi la scheda ‘Privacy’.
  • Accanto a ‘Impostazioni cronologia’, scegli ‘Salva la cronologia’, poi clicca su OK.


Google Chrome:

  • Seleziona l’icona ‘Strumenti’, dopodiché scegli ‘Impostazioni’.
  • Nella pagina ‘Impostazioni’, clicca sulla voce ‘Mostra impostazioni avanzate...’ posta in basso
  • Alla voce ‘Privacy’, fai clic su ‘Impostazioni contenuti...’
  • Seleziona ‘Consenti il salvataggio dei dati in locale (consigliata)’ e conferma cliccando su OK.


Maggiori informazioni nella pagina Privacy & Sicurezza.