Crescono i prezzi dei tubi saldati cinesi

mercoledì, 08 luglio 2020 17:01:46 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Nell’ultima settimana i prezzi dei tubi offerti dalla Cina all’export non hanno fatto registrare variazioni, fatta eccezione per quelli dei tubi saldati. Le offerte riguardanti i tubi senza saldatura di qualità API 5L si attestano a 560-650 $/t FOB, mentre quelle relative ai tubi saldati, sempre di qualità API 5L, sono a quota 505-535 $/t FOB, in entrambi i casi per le spedizioni di agosto. 

Prodotto 

Qualità 

Spec. 

Prezzo ($/t) FOB 

Variaz. settim. ($/t) 

Tubi ss API 5L 

Gr.B 

2"-6" Std 

605

0

Tubi ss casing (formati a caldo)

J55 

3"-8" Std 

645

0

Tubi/tubolari ss (formati a freddo)

ST37 

< 3" Std 

865

0

Tubi saldati 

Gr.B 

2"-6" Std 

520

+32,5

Nel periodo in esame le precipitazioni e inondazioni in Cina hanno ridotto la domanda di tubi nel paese. Allo stesso tempo, tuttavia, le quotazioni del minerale di ferro hanno sostenuto i prezzi dei tubi, benché i margini di profitto dei produttori si siano ridotti. Le quotazioni dei tubi saldati in particolare sono cresciute grazie al trend rialzista dei prezzi dei nastri laminati a caldo.

1 $ = 7, 0207 RMB 


Ultimi articoli collegati

Cina, stop agli stimoli per l'export di acciaio

Tubi saldati: in rialzo le offerte dalla Cina

Tubi: stabili le offerte dalla Cina

Cina: prezzi dell'acciaio in calo a giugno, previsto un miglioramento a luglio

Tubi: in rialzo le offerte dalla Cina