Prezzi del minerale di manganese stabili in Cina

mercoledì, 15 gennaio 2020 10:36:54 (GMT+3)   |   Shanghai
       

I prezzi del minerale di manganese in Cina non hanno fatto registrare variazioni nell'ultima settimana. Al porto di Tientsin i prezzi del lump ore australiano con il 46% di Mn si attestano a 6,09 $/dmtu (42 RMB/dmtu), mentre quelli del lump ore con il 48% di Mn sono a 5,80 $/dmtu (40 RMB/dmtu). Sempre a Tientsin, le offerte di minerale di manganese (Mn 44%) provenienti dal Gabon si attestano a 5,66 $/dmtu (39 RMB/dmtu), mentre quelle relative al lump ore sudafricano (Mn 38%) si posizionano a 5,95 $/t dmtu (41 RMB/dmtu). 

Nel complesso il livello degli scambi è rimasto scarso a causa dell'avvicinarsi delle festività di capodanno. Anche il mercato delle leghe di manganese è risultato debole nell'ultimo periodo. Alcuni trader, al fine di incrementare le proprie entrate prima delle festività, sono stati propensi a concedere sconti sui prezzi. Per quanto riguarda i prossimi sette giorni si prevedono prezzi del manganese ancora stabili per via delle vacanze del periodo 24-30 gennaio. 

1 $ = 6,895 RMB 


Ultimi articoli collegati

Scorte di minerale ferroso in aumento nei porti cinesi

Scorte di minerale ferroso in aumento nei porti cinesi

Produzione cinese di minerale ferroso in aumento ad agosto

Scorte di minerale ferroso in aumento nei porti cinesi

Scorte di minerale ferroso in lieve aumento nei porti cinesi