Cina: Shagang abbassa nuovamente il prezzo del rottame

venerdì, 21 maggio 2021 14:52:47 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Il gruppo cinese Shagang ha annunciato in data odierna una riduzione dei prezzi d'acquisto del rottame pari a 100 RMB/t (15,5 $/t), dopo aver abbassato i prezzi di 100 $/t anche ieri, 20 maggio. Il prezzo dell'heavy scrap ammonta ora a 3.770 RMB/t (585 $/t), IVA 13% inclusa. Si tratta del quarto taglio di prezzo dall'inizio di maggio, dopo i quattro aumenti annunciati a inizio mese. 

La mossa riflette il peggioramento delle prospettive di mercato a causa del trend ribassista sia dei prezzi dei future sui metalli ferrosi sia dei prezzi dell'acciaio in Cina. 


Articolo precedente

Turchia, prezzo del rottame dagli USA in calo

28 giu | Rottame e materie prime

Rottame: crollo nel mercato locale turco, tutte le acciaierie tagliano i prezzi

27 giu | Rottame e materie prime

Rottame dall’Europa, prezzi ancora in calo nell’ultimo scambio con la Turchia

27 giu | Rottame e materie prime

Rottame, Usa: le previsioni per luglio non promettono bene

24 giu | Rottame e materie prime

Cina, Shagang: ennesimo taglio ai prezzi d'acquisto del rottame

23 giu | Rottame e materie prime

Polonia, ancora in ribasso il mercato locale del rottame

23 giu | Rottame e materie prime

Turchia, mercato del rottame ancora in ribasso

23 giu | Rottame e materie prime

Cina, calo drastico del mercato locale del rottame

23 giu | Rottame e materie prime

Germania: prezzi del rottame in continua discesa

22 giu | Rottame e materie prime

Rottame: importazioni in calo a Taiwan nel periodo gennaio-maggio

21 giu | Notizie