Cina: Shagang abbassa il prezzo del rottame

lunedì, 17 maggio 2021 17:24:11 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Il gruppo cinese Shagang ha annunciato oggi 16 maggio una riduzione dei prezzi d'acquisto del rottame pari a 50 RMB/t (7,8 $/t), portando quello dell'heavy scrap al livello di 4.050 RMB/t (630 $/t), IVA 13% inclusa. Si tratta del primo taglio di prezzo dopo i quattro aumenti annunciati in precedenza a maggio (per un totale di 650 RMB/t o 101 $/t). 

Il mercato del rottame ha risentito delle forti riduzioni registrate negli ultimi giorni sia nei prezzi dei future sia in quelli del tondo sul mercato spot. Si prevede un impatto anche sui prezzi del rottame all'importazione.


Articolo precedente

Rottame: crollo nel mercato locale turco, tutte le acciaierie tagliano i prezzi

27 giu | Rottame e materie prime

Rottame dall’Europa, prezzi ancora in calo nell’ultimo scambio con la Turchia

27 giu | Rottame e materie prime

Rottame, Usa: le previsioni per luglio non promettono bene

24 giu | Rottame e materie prime

Cina, Shagang: ennesimo taglio ai prezzi d'acquisto del rottame

23 giu | Rottame e materie prime

Polonia, ancora in ribasso il mercato locale del rottame

23 giu | Rottame e materie prime

Turchia, mercato del rottame ancora in ribasso

23 giu | Rottame e materie prime

Cina, calo drastico del mercato locale del rottame

23 giu | Rottame e materie prime

Germania: prezzi del rottame in continua discesa

22 giu | Rottame e materie prime

Rottame: importazioni in calo a Taiwan nel periodo gennaio-maggio

21 giu | Notizie

Turchia: il prezzo del rottame da cantieristica navale continua a scendere

21 giu | Rottame e materie prime