Cina: prospettive positive per il mercato del minerale di manganese

mercoledì, 24 gennaio 2018 12:17:41 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Nell'ultima settimana i prezzi del minerale di manganese sono rimasti stabili sul mercato cinese. Al porto di Tientsin i prezzi del lump ore australiano con il 46% di Mn si attestano a 10,00 $/dmtu (64 RMB/dmtu), mentre quelli del lump ore con il 48% di Mn sono a 9,69 $/dmtu (62 RMB/dmtu). Sempre a Tientsin, le offerte di minerale di manganese (Mn 44%) provenienti da Gabon si attestano a 9,69 $/dmtu (62 RMB/dmtu), mentre quelle relative al lump ore sudafricano (Mn 38%) si posizionano a 8,59 $/t dmtu (55 RMB/dmtu).

Nel complesso il volume degli scambi è rimasto contenuto. I prezzi delle leghe di manganese sono rimasti prevalentemente invariati, contribuendo alla stabilità di quelli del minerale di manganese. Con l'avvicinarsi del Capodanno cinese, la domanda di minerale di manganese potrebbe crescere. Nel frattempo, anche i lievi rialzi rilevati sul mercato dell'acciaio rappresentano una buona notizia per i prezzi del minerale di manganese. Pertanto, è possibile che le quotazioni del manganese crescano leggermente in Cina nei prossimi sette giorni. 


Ultimi articoli collegati

Cina: prezzi di molibdeno, ferromolibdeno, cromo e ferrocromo – settimana 28

Cina: prezzi di ghisa e coking coal – settimana 28

Cina: prezzi di ferrosilicio, ferromanganese e silicomanganese – settimana 27

Cina: prezzi di molibdeno, ferromolibdeno, cromo e ferrocromo – settimana 26

Cina: prezzi di ferrosilicio, ferromanganese e silicomanganese – settimana 26