Cina: prezzi del minerale di manganese in rialzo

mercoledì, 04 luglio 2018 11:33:36 (GMT+3)   |   Shanghai
       

I prezzi del minerale di manganese sono prevalentemente aumentati sul mercato cinese nell'ultima settimana. Al porto di Tientsin i prezzi del lump ore australiano con il 46% di Mn si attestano a 8,88 $/dmtu (59,5 RMB/dmtu), mentre quelli del lump ore con il 48% di Mn sono a 8,66 $/dmtu (58 RMB/dmtu). Sempre a Tientsin, le offerte di minerale di manganese (Mn 44%) provenienti da Gabon si attestano a 8,43 $/dmtu (56,5 RMB/dmtu), mentre quelle relative al lump ore sudafricano (Mn 38%) si posizionano a 7,99 $/t dmtu (53,5 RMB/dmtu).

Nell'ultima settimana, il volume degli scambi si è attestato a livelli normali, mentre i prezzi sono prevalentemente cresciuti grazie alle ottime performance del mercato delle leghe di manganese, nonché grazie a una miglior domanda in generale. Ciononostante, i prezzi potrebbero non aumentare ulteriormente nel prossimo periodo a causa dell'impatto delle misure di protezione ambientale sui volumi di produzione delle leghe di manganese. Per quanto riguarda i prossimi sette giorni, il mercato del minerale di manganese dovrebbe rimanere stabile in Cina, anche se non sono esclusi lievi aumenti di prezzo. 

1 $ = 6,70 RMB


Ultimi articoli collegati

Rottame, peggiorano le previsioni sui prezzi in Turchia

Italia: produttore di coils a caldo alza i prezzi

Minerale di ferro, prezzi al 28 febbraio

Italia: rialzo dei prezzi del tondo a rischio causa coronavirus

Cina: prezzi di molibdeno, ferromolibdeno, cromo e ferrocromo – settimana 9