Turchia: la domanda di coils a freddo resta debole

lunedì, 05 febbraio 2018 12:58:08 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Sul mercato turco i prezzi dei coils laminati a freddo (CRC) sono rimasti invariati nell'ultima settimana, cioè pari a 720-740 $/t franco produttore. Nel frattempo, la domanda è rimasta debole dal momento che i compratori continuano a rimandare gli acquisti esercitando pressioni sui prezzi. 

Nel frattempo, sul mercato spot, i commercianti nelle regioni di Eregli e Gebze offrono CRC da 0,6 mm a 750-780 $/t e CRC da 0,7-2 mm a 720-750 $/t, IVA 18% esclusa, condizioni franco magazzino, consegna a gennaio. 


Ultimi articoli collegati

Coils a caldo, pressioni ribassiste sulle offerte dei produttori turchi

Coils a caldo, crescono le offerte da Europa e India verso la Turchia

Dalbeler (Colakoglu): gli esportatori turchi cercheranno nuovi mercati 

Turchia: importazioni di coils a freddo in crescita nei primi quattro mesi

Coils a caldo, crescono gli acquisti da parte dei compratori turchi