Cina: qualche timido aumento per i prezzi degli zincati a caldo

venerdì, 20 aprile 2018 10:07:30 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Nell'ultima settimana, in Cina, è proseguito il rialzo dei coils zincati a caldo (HDG) iniziato nella settimana precedente, anche se con lievissimi aumenti. Sul mercato spot i prezzi di vendita sono rimasti inferiori ai prezzi franco produttore, motivo per cui i commercianti non sono stati disposti ad abbassare le proprie offerte. Allo stesso tempo, i commercianti continuano a fronteggiare il problema della scarsa liquidità, con effetti negativi sui prezzi. Per contro, si prevede che l’annuncio di un taglio delle riserve obbligatorie da parte della banca centrale cinese eserciterà un impatto positivo sul sentiment di mercato. Secondo le previsioni, i prezzi degli HDG dovrebbero restare prevalentemente invariati in Cina nella prossima settimana.

Prodotto

Spec.

Qualità

Città

Origine

Prezzo (RMB/t)

Prezzo ($/t)

Variaz. settim. (RMB/t)

Coils zincati a caldo spessi

1,0 mm x 1.250 mm x C

SGCC

Shanghai

Angang

5.460

871

↑10

Canton

Angang

5.570

888

0

Boxing

Angang

5.200

829

0

Media

-

5.410

863

↑3

Coils zincati a caldo sottili

0,5 mm x 1.000 mm x C

SGCC

Shanghai

Tangsteel

4.930

786

↑10

Canton

Guofeng

5.270

841

0

Boxing

Fengming

4.950

789

0

Media

-

5.050

805

↑3

Prezzi franco magazzino, IVA 17% inclusa. 

1 $ = 6,27 RMB


Ultimi articoli collegati

Coils a caldo, forte rialzo delle offerte dalla Cina

Lamiere, stabili le offerte dalla Cina grazie al supporto del mercato interno

Cina: Baosteel alza i prezzi dei prodotti piani

La Cina aumenta l'import di coils a caldo, migliora il clima sul mercato asiatico

Coils zincati a caldo, stabili le offerte cinesi