Cina: prezzi dei coils zincati a caldo in discesa

venerdì, 14 dicembre 2018 10:52:55 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Rispetto a una settimana fa, i prezzi dei coils zincati a caldo (HDG) hanno fatto registrare diminuzioni all’interno del mercato cinese, dove nel frattempo il volume degli scambi è rimasto su livelli medio-bassi.

Nel periodo in esame il colosso cinese Baosteel ha pubblicato il listino prezzi relativo alle spedizioni di gennaio, attraverso il quale ha abbassato di 300 RMB/t (43,2 $/t) i prezzi degli HDG, esercitando di conseguenza un impatto negativo sulle quotazioni dello stesso prodotto sul mercato spot. Nel frattempo, tra i compratori locali è prevalso un atteggiamento attendista. Dal momento che si sta avvicinando la fine dell’anno, si prevede che i produttori locali subiranno forti pressioni dovute alla scarsa domanda degli utilizzatori finali. Pertanto, i prezzi degli HDG potrebbero subire ulteriori ribassi nel corso della prossima settimana.

Prodotto

Spec.

Qualità

Città

Origine

Prezzo (RMB/t)

Prezzo ($/t)

Variaz. settim. (RMB/t)

Coils zincati a caldo spessi

1,0 mm x 1.250 mm x C

SGCC

Shanghai

Angang

4.850

705

↓50

Canton

Angang

4.190

609

↓90

Boxing

Angang

4.900

712

↓30

Media

-

4.646

675

↓57

Coils zincati a caldo sottili

0,5 mm x 1.000 mm x C

SGCC

Shanghai

Tangsteel

5.290

769

↓40

Canton

Guofeng

4.410

641

↓90

Boxing

Fengming

4.650

676

↓30

Media

-

4.784

695

↓53

Prezzi franco magazzino, IVA 16% inclusa. 

1 $ = 6,88 RMB


Ultimi articoli collegati

Crescono i prezzi delle lamiere cinesi

Coils zincati a caldo, in rialzo le offerte dalla Cina

Coils a caldo, ulteriore rialzo delle offerte dalla Cina

Lamiere, stabili le offerte dalla Cina grazie al supporto del mercato interno

Cina: Baosteel alza i prezzi dei prodotti piani