Cina: prezzi dei coils laminati a caldo in lieve calo

mercoledì, 16 gennaio 2019 13:23:20 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Rispetto a una settimana fa, i prezzi dei coils laminati a caldo (HRC) sono prevalentemente diminuiti in Cina, mentre il volume degli scambi è rimasto su livelli bassi. Intanto, i prezzi dei future sugli HRC sono rimasti invariati sulla borsa di Shanghai nella prima parte del periodo, per poi diminuire in data 15 febbraio, esercitando un impatto negativo sui prezzi spot degli HRC. Dal momento che si avvicinano le festività del capodanno cinese (2-10 febbraio), gli utilizzatori finali sono restii ad effettuare acquisti. Per quanto riguarda i prossimi sette giorni, si prevede che le quotazioni rimangano stabili.

Prodotto

Spec.

Cat.

Città

Origine

Prezzo (RMB/t)

Prezzo ($/t)

Variaz. settim. (RMB/t)

HRC medi

5,75 mm x 1.500 mm x C

Q235B/SS400

Shanghai

Ansteel

3.620

536

↓30

Tientsin

Ansteel

3.620

536

0

Lecong

Liuzhou Steel

3.780

560

↓70

Media

-

3.673

544

↓33

HRC sottili

2,75 mm x 1.250 mm x C

Q235B

Shanghai

Ansteel

3.710

550

↓20

Tientsin

Tangshan Steel

3.760

557

0

Lecong

Lianyuan Steel

3.840

569

↓70

Media

-

3.770

559

↓30

Prezzi franco magazzino, IVA 16% inclusa.

1 $ = 6,75 RMB


Ultimi articoli collegati

Prezzi del tondo stabili in Turchia

India: JSW sempre più vicina alla costruzione di un'acciaieria nell'Odisha

Brasile: lieve rialzo del prezzo del tondo per l'export

Bulgaria: i produttori di tondo alzano i prezzi

USA: terminata la salita dei prezzi dei coils a caldo