Cina: prezzi dei coils a freddo in diminuzione dopo le festività

giovedì, 11 ottobre 2018 08:58:32 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Nell'ultima settimana i prezzi dei coils laminati a freddo (CRC) sono calati ulteriormente in Cina, mentre il volume degli scambi è rimasto su livelli bassi. A causa delle festività locali del periodo 1-7 ottobre, le scorte di CRC sono aumentate, esercitando un impatto negativo sulle quotazioni. Nel frattempo, la domanda degli utilizzatori finali non ha ancora raggiunto livelli soddisfacenti. Ciononostante, i prezzi dei future sugli HRC hanno fatto registrare rialzi sullo Shanghai Futures Exchange negli ultimi tre giorni di borsa, uno sviluppo questo che dovrebbe influenzare positivamente anche il mercato dei CRC. Secondo le previsioni, i prezzi dovrebbero rimanere sostanzialmente stabili nei prossimi sette giorni.

Prodotto

Spec.

Qualità

Città

Origine

Prezzo (RMB/t)

Prezzo ($/t)

Variaz. settim. (RMB/t)

Coils laminati a freddo

1,0 mm x 1.250 mm x C

ST12

Shanghai

MaSteel

4.820

697

↓40

Tientsin

Tangshan Steel

4.800

694

↓60

Lecong

MaSteel

4.820

697

↓70

Media

 -

4.813

696

↓57

Fogli laminati a freddo

1,0 mm x 1.250 mm x 2.500 mm

ST12

Shanghai

Anshan Steel

4.890

707

↓60

Tientsin

Anshan Steel

4.970

718

↓20

Lecong

Anshan Steel

5.030

727

↓30

Media

 -

4.963

717

↓37

Prezzi franco magazzino, IVA 16% inclusa.

1 $ = 6,92 RMB


Ultimi articoli collegati

Coils zincati a caldo, stabili le offerte cinesi

Crescono i prezzi dei coils a freddo cinesi

Coils inox, stabili le offerte dalla Cina

Cina: cresce la produzione di coils a caldo, cala quella di coils a freddo

Coils a caldo, offerte cinesi ancora alte nonostante un lieve indebolimento del mercato interno