Cina: prezzi dei coils a caldo in lieve rialzo

martedì, 30 aprile 2019 15:22:20 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Rispetto a una settimana fa, i prezzi dei coils laminati a caldo (HRC) hanno fatto registrare in media un lieve rialzo in Cina., mentre il volume degli scambi è rimasto su livelli medio-bassi.

La domanda è rimasta debole per via dell’approssimarsi delle festività dell’1-5 maggio. Ciononostante, i prezzi sono stati supportati da un livello di scorte relativamente basse. In alcune regioni della Cina si è addirittura registrata la carenza di alcune tipologie di materiale. Tenuto conto di questa circostanza e delle imminenti festività, i prezzi dei coils a caldo dovrebbero restare invariati nei prossimi sette giorni.

Prodotto

Spec.

Cat.

Città

Origine

Prezzo (RMB/t)

Prezzo ($/t)

Variaz. settim. (RMB/t)

HRC medi

5,75 mm x 1.500 mm x C

Q235B/SS400

Shanghai

Ansteel

4.060

602

↑40

Tientsin

Ansteel

3.940

585

↓10

Lecong

Liuzhou Steel

4.040

599

↑10

Media

-

4.013

595

↑13

HRC sottili

2,75 mm x 1.250 mm x C

Q235B

Shanghai

Ansteel

4.120

611

↑20

Tientsin

Tangshan Steel

4.050

601

↓30

Lecong

Lianyuan Steel

4.120

611

↑40

Media

-

4.097

608

↑10

Prezzi franco magazzino, IVA 13% inclusa.

1 $ = 6,74 RMB


Ultimi articoli collegati

Prezzi del tondo stabili in Turchia

India: JSW sempre più vicina alla costruzione di un'acciaieria nell'Odisha

Brasile: lieve rialzo del prezzo del tondo per l'export

Bulgaria: i produttori di tondo alzano i prezzi

USA: terminata la salita dei prezzi dei coils a caldo