Cina: prezzi dei coils a caldo in calo nell'ultima settimana

martedì, 09 ottobre 2018 17:27:39 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Come previsto, i prezzi dei coils laminati a caldo (HRC) hanno fatto registrare diminuzioni in Cina nell'ultima settimana, mentre il volume degli scambi è rimasto su livelli medio-bassi. I prezzi sono calati a causa del fatto che le scorte di HRC sono aumentate nel periodo delle festività locali, mentre la domanda non è migliorata in modo significativo. Ciononostante, negli ultimi due giorni i prezzi dei future sugli HRC si sono mossi al rialzo sullo Shanghai Futures Exchange (SHFE); una circostanza, questa, che potrebbe portare a lievi aumenti di prezzo sul mercato fisico nei prossimi giorni.

Prodotto

Spec.

Cat.

Città

Origine

Prezzo (RMB/t)

Prezzo ($/t)

Variaz. settim. (RMB/t)

HRC medi

5,75 mm x 1.500 mm x C

Q235B/SS400

Shanghai

Ansteel

4.200

607

↓90

Tientsin

Ansteel

4.170

603

↓50

Lecong

Liuzhou Steel

4.290

620

↓70

Media

-

4.220

610

↓70

HRC sottili

2,75 mm x 1.250 mm x C

Q235B

Shanghai

Ansteel

4.330

626

↓90

Tientsin

Tangshan Steel

4.260

616

↓50

Lecong

Lianyuan Steel

4.410

637

↓40

Media

-

4.333

626

↓60

Prezzi franco magazzino, IVA 16% inclusa.

1 $ = 6,92 RMB


Ultimi articoli collegati

Cina: Shagang alza i prezzi dei coils a caldo

Coils a caldo, si fanno più competitive le offerte dalla Cina

Coils a caldo, lieve riduzione dei prezzi dalla Cina

Cina: cresce la produzione di coils a caldo, cala quella di coils a freddo

Coils a caldo, offerte cinesi ancora alte nonostante un lieve indebolimento del mercato interno