Cina: prezzi dei coils a caldo in aumento nell'ultima settimana

martedì, 31 luglio 2018 15:58:54 (GMT+3)   |   Shanghai
       

I prezzi dei coils laminati a caldo (HRC) sono cresciuti in Cina rispetto ad una settimana fa, nonostante il volume degli scambi si sia attestato su livelli medio bassi. Gli aumenti di prezzo sono stati supportati dal rialzo dei prezzi dei future sugli HRC e dalla relativa carenza di materiale disponibile sul mercato. Ciononostante, gli acquisti a valle sono risultati più deboli rispetto alla settimana precedente. Secondo le previsioni, i prezzi dovrebbero restare invariati nei prossimi sette giorni.

Prodotto

Spec.

Cat.

Città

Origine

Prezzo (RMB/t)

Prezzo ($/t)

Variaz. settim. (RMB/t)

HRC medi

5,75 mm x 1.500 mm x C

Q235B/SS400

Shanghai

Ansteel

4.420

647

↑10

Tientsin

Ansteel

4.250

622

↑50

Lecong

Liuzhou Steel

4.320

633

↑50

Media

-

4.330

634

↑37

HRC sottili

2,75 mm x 1.250 mm x C

Q235B

Shanghai

Ansteel

4.370

640

↑30

Tientsin

Tangshan Steel

4.360

638

↑50

Lecong

Lianyuan Steel

4.420

647

↑50

Media

-

4.383

642

↑43

Prezzi franco magazzino, IVA 16% inclusa.

1 $ = 6,83 RMB


Ultimi articoli collegati

Cina: Baosteel alza i prezzi dei prodotti piani

La Cina aumenta l'import di coils a caldo, migliora il clima sul mercato asiatico

Coils a caldo, si fanno più competitive le offerte dalla Cina

Cina: cresce la produzione di coils a caldo, cala quella di coils a freddo

Coils a caldo, offerte cinesi ancora alte nonostante un lieve indebolimento del mercato interno