Cina: prezzi dei coils a caldo in aumento

martedì, 26 febbraio 2019 13:16:01 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Rispetto a una settimana fa, i prezzi dei coils laminati a caldo (HRC) sono aumentati in Cina. Allo stesso tempo, sono cresciuti i volumi scambiati, pur rimanendo complessivamente su livelli medio-bassi. I prezzi sono stati influenzati positivamente dal rialzo delle quotazioni dei future sugli HRC sullo Shanghai Futures Exchange. La domanda intanto sta gradualmente migliorando, nonostante le forti precipitazioni continuino a rallentare la sua ripresa.

Prodotto

Spec.

Cat.

Città

Origine

Prezzo (RMB/t)

Prezzo ($/t)

Variaz. settim. (RMB/t)

HRC medi

5,75 mm x 1.500 mm x C

Q235B/SS400

Shanghai

Ansteel

3.800

567

↑50

Tientsin

Ansteel

3.750

560

↑10

Lecong

Liuzhou Steel

3.850

575

↑60

Media

-

3.800

567

↑40

HRC sottili

2,75 mm x 1.250 mm x C

Q235B

Shanghai

Ansteel

3.910

584

↑50

Tientsin

Tangshan Steel

3.880

579

↑10

Lecong

Lianyuan Steel

3.920

585

↑30

Media

-

3.903

583

↑30

Prezzi franco magazzino, IVA 16% inclusa.

1 $ = 6,70 RMB


Ultimi articoli collegati

Cina: produzione di acciaio grezzo in crescita nel 2019

Minerale di ferro in ripresa, cresce la domanda per il materiale di qualità

Tubi saldati, stabili le offerte turche ma con sconti su grossi volumi

India: il rafforzamento della rupia sostiene i prezzi degli zincati a caldo all'export

Rottame, significativo calo del prezzo nell'ultimo scambio USA-Turchia