Cina: lievi oscillazioni per i prezzi degli zincati a caldo

giovedì, 12 aprile 2018 16:02:37 (GMT+3)   |   Shanghai
       

In Cina i prezzi degli zincati a caldo (HDG) nel complesso sono aumentati leggermente nell’ultima settimana. All’inizio dello stesso periodo, i prezzi hanno risentito positivamente dei rialzi registrati sullo Shanghai Futures Exchange (SHFE). Tuttavia, nell’ultima parte della settimana i prezzi dei future sui metalli ferrosi sono diminuiti, influendo negativamente sulle quotazioni degli HDG, che comunque risultano leggermente superiori a sette giorni fa. In data 10 aprile, Baosteel ha ridotto di 100 yuan (16 dollari) i prezzi relativi alle consegne di maggio, con l’obiettivo di spingere i compratori ad effettuare ordini. Secondo le previsioni, nei prossimi sette giorni i prezzi degli HDG resteranno grossomodo invariati nel mercato cinese.

Prodotto

Spec.

Qualità

Città

Origine

Prezzo (RMB/t)

Prezzo ($/t)

Variaz. settim. (RMB/t)

Coils zincati a caldo spessi

1,0 mm x 1.250 mm x C

SGCC

Shanghai

Angang

5.450

868

↑100

Canton

Angang

5.570

887

↑50

Boxing

Angang

5.200

828

↓40

Media

-

5.407

861

↑37

Coils zincati a caldo sottili

0,5 mm x 1.000 mm x C

SGCC

Shanghai

Tangsteel

4.920

783

0

Canton

Guofeng

5.270

839

↑80

Boxing

Fengming

4.950

788

↓40

Media

-

5.047

804

↑13

Prezzi franco magazzino, IVA 17% inclusa. 

1 $ = 6,28 RMB


Ultimi articoli collegati

Minerale di ferro, prezzi supportati da un miglioramento del sentiment in Cina

Prezzi delle lamiere stabili negli USA

Cina: prezzi del ferromanganese sul mercato locale – settimana 8

ArcelorMittal Kryviy Rih avvia i test a caldo presso la nuova colata continua

Ricavi in calo per China Steel Corporation a gennaio