Cina: indebolimento dei prezzi degli zincati a caldo

venerdì, 21 giugno 2019 09:55:25 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Nell'ultima settimana i prezzi dei coils zincati a caldo (HDG) si sono prevalentemente indeboliti in Cina, mentre il volume degli scambi si è attestato su livelli bassi.

La domanda degli utilizzatori finali è debole a causa dell’inizio della stagione delle piogge. Ciononostante, le quotazioni del minerale ferroso si sono mosse al rialzo nell’ultima settimana, fornendo un certo sostegno ai prezzi degli HDG. Secondo le previsioni, tuttavia, questi dovrebbero calare ulteriormente nella prossima settimana.

Prodotto

Spec.

Qualità

Città

Origine

Prezzo (RMB/t)

Prezzo ($/t)

Variaz. settim.  (RMB/t)

Coils zincati a caldo spessi

1,0 mm x 1.250 mm x C

SGCC

Shanghai

Angang

4.880

712

↓30

Canton

Angang

4.660

680

↓50

Boxing

Angang

4.780

698

0

Media

-

4.773

697

↓27

Coils zincati a caldo sottili

0,5 mm x 1.000 mm x C

SGCC

Shanghai

Tangsteel

5.350

781

↓30

Canton

Guofeng

4.830

705

↓50

Boxing

Fengming

4.560

666

0

Media

-

4.913

717

↓27

Prezzi franco magazzino, IVA 13% inclusa. 

1 $ = 6,85 RMB


Ultimi articoli collegati

Coils a caldo: rimbalzo delle offerte dalla Cina, che però perdono competitività       

Turchia: ulteriori aumenti di prezzo sul mercato del rottame

Coronavirus: aziende siderurgiche operative ma con misure di prevenzione

Importazioni statunitensi di laminati mercantili in aumento a dicembre

Taiwan: China Steel Corporation alza i prezzi per il secondo trimestre