Argentina: aumenti all'orizzonte per i prezzi dei coils

mercoledì, 28 febbraio 2018 12:15:55 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, in Argentina i prezzi dei coils sono rimasti stabili rispetto agli inizi di gennaio, cioè pari a 720-735 $/t nel caso dei coils laminati a caldo (HRC), a 835-845 $/t nel caso dei coils a freddo (CRC) e a 1.075-1.175 $/t nel caso degli zincati a caldo (HDG), nel termine franco produttore. 

Le fonti intervistate ritengono che i prezzi locali possano aumentare a marzo sulla scia di un possibile rialzo delle quotazioni dei coils provenienti dalla Cina e da altri paesi, nonché per via di un significativo incremento dei prezzi delle materie prime a livello globale. I prezzi del materiale proveniente dal Brasile, ad esempio, starebbero già puntando verso l'alto.


Ultimi articoli collegati

Export USA di acciaio in calo a maggio

Calo dei prezzi dei coils negli USA

USA: fragili i prezzi dei coils laminati a caldo e a freddo

USA: forte calo delle importazioni di acciaio a maggio

USA: mercato dei coils debole, le acciaierie concedono sconti