Vergella, lieve calo dei prezzi turchi 

lunedì, 24 giugno 2019 09:49:02 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Rispetto a una settimana fa, i produttori turchi di vergella hanno ridotto di 5 dollari i prezzi all'esportazione. Questi si attestano generalmente a 500-505 $/t FOB, tuttavia alcune acciaierie, godendo di un buon carico di ordini per giugno e luglio, stanno offrendo materiale a prezzi leggermente più alti. Nel frattempo, i clienti europei si dicono disposti a pagare un prezzo di 490-495 $/t FOB. 

Anche le offerte con destinazione Israele (importante mercato per l'export turco di vergella) sono scese di 5 dollari, a 525-530 $/t CIF LO. Anche i produttori dei paesi CIS stanno cercando di chiudere vendite in questo mercato attraverso offerte in un range di 515-520 $/t CIF LO. 

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, i produttori turchi di vergella stanno ricevendo richieste di prezzo soprattutto dai Caraibi, dall'Africa occidentale e dal Sud America. 


Ultimi articoli collegati

Cina: produzione di acciaio grezzo in crescita nel 2019

Minerale di ferro in ripresa, cresce la domanda per il materiale di qualità

Tubi saldati, stabili le offerte turche ma con sconti su grossi volumi

India: il rafforzamento della rupia sostiene i prezzi degli zincati a caldo all'export

Rottame, significativo calo del prezzo nell'ultimo scambio USA-Turchia