USA: prezzi del tondo stabili, ma per quanto?

venerdì, 13 luglio 2018 10:19:38 (GMT+3)   |   San Diego
       

I prezzi del tondo per cemento armato sono rimasti invariati negli Stati Uniti rispetto ad una settimana fa: le offerte rivolte ai grossi distributori si attestano attorno agli 870 $/t franco produttore, mentre quelle rivolte ai clienti di piccole e medie dimensioni sono pari a circa 915-937 $/t franco produttore. 

Dopo l'annuncio da parte del Dipartimento del Commercio USA dell'avvio di un'indagine su "speculazioni illegali" da parte dei produttori siderurgici locali, i produttori locali hanno messo da parte ogni piano di ulteriore aumento dei prezzi. Ciononostante, secondo numerose fonti locali, l'indagine non avrebbe ancora preso piede. Qualcuno ritiene addirittura che l'annuncio fatto dal segretario al commercio Wilbur Ross alla fine di giugno fosse un semplice avvertimento piuttosto che una vera e propria minaccia con conseguenze legali. Se tale ipotesi si dimostrasse fondata, secondo le fonti i produttori di tondo potrebbero provare ad alzare i prezzi al termine del periodo estivo. In tal caso, sarebbero aiutato dal mercato import: tutte le offerte di importazione, con la sola eccezione di quelle provenienti dalla Turchia, sono attualmente più alte rispetto ai prezzi che si registrano sul mercato domestico. 


Ultimi articoli collegati

USA: i prezzi del tondo resistono alla discesa del rottame

USA: il mercato del tondo resiste ai venti contrari

Prezzi del tondo stabili negli USA nonostante il previsto indebolimento del rottame

USA: forte calo delle importazioni di acciaio a maggio

Cresce l'ottimismo sul mercato USA del tondo