Turchia: scarsa domanda di tondo sul mercato interno

martedì, 06 marzo 2018 11:05:11 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Negli ultimi giorni, in Turchia, nonostante il recente rialzo del rottame e gli aumenti di prezzo annunciati dai produttori di tondo locali, le quotazioni del prodotto finito non hanno fatto registrare aumenti significativi sul mercato spot a causa della debolezza della domanda.

Rispetto allo scorso 2 marzo, i prezzi del tondo sono rimasti stabili nelle regioni di Marmara e Izmir, mentre sono aumentati di 17 lire turche in quelle di Iskenderun e Karabuk. Tuttavia, rispetto ai valori rilevati da SteelOrbis in data 1 marzo, i prezzi sono cresciuti nel complesso. Intanto, vale la pena sottolineare che i prezzi del tondo nella regione di Iskenderun variano molto da acciaieria ad acciaieria in funzione delle dimensioni, dal momento che nella regione in questione si registra una carenza di materiale da 8 e 10 mm.

Di seguito sono riportate le offerte dei commercianti locali rilevate ieri 5 marzo:

Regione

Dimensioni

Prezzo (TRY/t)

Prezzo ($/t)

Variaz. prezzo (TRY/t)

Variaz. prezzo ($/mt)

rispetto all'01.03.2018

Marmara

8 mm

2.415

632

17

4

Marmara

12 mm

2.398

628

17

4

Iskenderun

8 mm

2.398

628

51

13

Iskenderun

10 mm

2.386

625

47

12

Iskenderun

12 mm

2.373

621

42

11

Izmir

8 mm

2.356

617

8

2

Izmir

10 mm

2.347

615

8

2

Izmir

12 mm

2.339

612

8

2

Karabuk

8 mm

2.390

626

34

9

Karabuk

12 mm

2.373

621

34

9

Prezzi franco magazzino, IVA esclusa.


Ultimi articoli collegati

Turchia: quasi terminata la quota della salvaguardia UE per tondo e vergella

Turchia: Kardemir abbassa i prezzi di billette, tondo e vergella

Turchia: export di tondo in calo nei primi cinque mesi mesi dell'anno

Izmir Demir Çelik raddoppierà la sua capacità produttiva

Turchia: prezzi del tondo in lieve diminuzione, scambi insoddisfacenti