Turchia: prezzi del tondo in lieve ripresa

venerdì, 01 marzo 2019 11:35:16 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Dopo essersi indeboliti per buona parte della settimana, i prezzi del tondo per cemento armato sono cresciuti in Turchia ieri 28 febbraio, raggiungendo i 3.060-3.080 TRY/t franco magazzino (IVA 18% inclusa). Dopo un calo di 10-20 TRY/t registrato il 27 febbraio, la domanda ha fatto registrare una lieve ripresa.

Ieri il produttore Izmir Demir Celik ha rivisto i propri prezzi di vendita: dopo aver chiuso alcune vendite a 2.585 TRY/t (485 $/t), ha deciso di alzare le offerte a 2.610 TRY/t (490 $/t) franco produttore.

Nel complesso, i prezzi del tondo sul mercato turco son cresciuti di 17-25 TRY/t rispetto allo scorso 25 febbraio. Di seguito sono riportate le quotazioni rilevate ieri 28 febbraio sul mercato spot:

Regione

Dimensioni

Prezzo (TRY/t)

Prezzo ($/t)

Variaz. prezzo (TRY/t)
rispetto al 25.02.2019

TRY/t

$/t

Marmara

8 mm

2.627

493

17

1

Marmara

12 mm

2.610

490

17

2

Iskenderun

8 mm

2.636

494

 

0

2

Iskenderun

10 mm

2.623

492

 

0

2

Iskenderun

12 mm

2.610

490

 

0

2

Izmir

8 mm

2.610

490

17

2

Izmir

10 mm

2.602

488

17

1

Izmir

12 mm

2.593

487

17

2

Karabuk

8 mm

2.610

490

25

3

Karabuk

12 mm

2.593

487

25

3

Prezzi franco magazzino, IVA esclusa.

1 $ = 5,33 TRY


Ultimi articoli collegati

Cina: prezzi di cromo e ferrocromo – settimana 4

In calo le importazioni statunitensi di tubi strutturali a novembre

Coils zincati a caldo, stabili le offerte indiane

Coils a caldo, possibili sconti sui prezzi da parte dei produttori turchi per l'Italia

ArcelorMittal annuncia lo stato di forza maggiore in Francia