Turchia: prezzi del tondo in calo nonostante l'indebolimento della lira

martedì, 18 dicembre 2018 12:59:20 (GMT+3)   |   Istanbul
       

La domanda di tondo per cemento arma resta estremamente debole in Turchia, dove i prezzi sono calati nonostante il deprezzamento della lira turca rispetto al dollaro. Allo stesso tempo, le importazioni a basso costo dall’Iran e la contrazione del settore delle costruzioni turco hanno continuato ad esercitare un impatto negativo sul mercato del tondo. Rispetto allo scorso 13 dicembre, i prezzi del tondo in Turchia sono calati di 8-33 $/t. Dal momento che la domanda non dovrebbe mostrare segni di ripresa prima dell’inizio del prossimo anno, si prevede che i prezzi oscilleranno in linea con le variazioni del tasso di cambio lira turca/dollaro USA.

Di seguito sono riportate le quotazioni rilevate il 17 dicembre sul mercato spot:

Regione

Dimensioni

Prezzo (TRY/t)

Prezzo ($/t)

Variaz. prezzo (TRY/t)
rispetto al 13.12.2018

TRY/t

$/t

Marmara

8 mm

2.492

463

33

11

Marmara

12 mm

2.475

460

33

11

Iskenderun

8 mm

2.483

462

25

9

Iskenderun

10 mm

2.470

459

26

9

Iskenderun

12 mm

2.458

457

25

9

Izmir

8 mm

2.500

465

17

7

Izmir

10 mm

2.492

463

16

8

Izmir

12 mm

2.483

462

17

7

Karabuk

8 mm

2.492

463

8

6

Karabuk

12 mm

2.475

460

8

6

Prezzi franco magazzino, IVA esclusa.

1 $ = 5,38 TRY


Ultimi articoli collegati

Turchia: export di tondo in lieve crescita nel primo semestre

Tondo, gli esportatori turchi alzano i prezzi

Turchia: prezzi del tondo in salita

Tondo e vergella, gli esportatori turchi provano ad alzare i prezzi

Lieve aumento dei prezzi del tondo in Turchia