Turchia: Icdas abbassa i prezzi dei lunghi in lire

venerdì, 30 luglio 2021 16:04:18 (GMT+3)   |   Istanbul
       

In Turchia il produttore Icdas ha abbassato nuovamente il prezzo del tondo, questa volta di 50 TRY/t, portandolo a quota 7.290 TRY/t (730 $/t) franco produttore. Allo stesso tempo, Icdas ha ridotto di 60 TRY/t il prezzo della vergella, ora pari a 8.285 TRY/t (830 $/t) franco produttore. Con queste riduzioni il produttore ha voluto compensare ancora una volta gli effetti delle recenti variazioni del tasso di cambio lira/dollaro USA. I prezzi sono rimasti invariati in dollari.

I prezzi in lire turche sono IVA 18% inclusa, mentre i prezzi in dollari sono IVA esclusa.

1 $ = 8,46 TRY


Articolo precedente

Taiwan, import rottame: mercato stabile, umore ribassista

03 ott | Rottame e materie prime

Regno Unito: proposta estensione del dazio antidumping sul tondo HFP proveniente dalla Cina

03 ott | Notizie

Cina, export tondo: prezzi in lieve calo, prevale il ribasso in Asia meridionale

03 ott | Lunghi e billette

Acciai lunghi, Turchia: export scarso, prezzi del tondo in leggero aumento

30 set | Lunghi e billette

Romania, prodotti lunghi: prezzi al dettaglio in leggero aumento

30 set | Lunghi e billette

Cina, prezzi medi dell'acciaio in leggera flessione

30 set | Notizie

Turchia, export lunghi: attività assente, prezzi del tondo in leggero aumento

29 set | Lunghi e billette

Usa, import tondo: probabile discesa anche nel quarto trimestre

28 set | Lunghi e billette

Cina: in aumento la produzione giornaliera di acciaio a metà settembre

23 set | Notizie

Cina, prezzi medi dell'acciaio in leggero aumento

23 set | Notizie