Turchia: gli esportatori di vergella alzano i prezzi ma i compratori aspettano

lunedì, 11 marzo 2019 11:32:48 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Complice il recente aumento dei prezzi del rottame con destinazione Turchia, gli esportatori turchi di vergella nell'ultima settimana hanno alzato le proprie offerte di 5 dollari in media, portandole a un livello di 525-540 $/t FOB. 

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, la domanda risulta ancora bassa poiché la lieve ripresa registrata all'inizio della scorsa settimana nell'Africa occidentale non è proseguita nei giorni successivi. Gli acquirenti internazionali offrono 505-510 $/t FOB per l'acquisto di vergella turca e per il momento attendono un calo dei prezzi. 


Ultimi articoli collegati

Cina: prezzi di cromo e ferrocromo – settimana 4

In calo le importazioni statunitensi di tubi strutturali a novembre

Coils zincati a caldo, stabili le offerte indiane

Coils a caldo, possibili sconti sui prezzi da parte dei produttori turchi per l'Italia

ArcelorMittal annuncia lo stato di forza maggiore in Francia