Turchia: dal Far East pressioni al ribasso sui prezzi della vergella

venerdì, 26 ottobre 2018 17:19:44 (GMT+3)   |   Istanbul
       

I produttori turchi di vergella, che già soffrivano della scarsa domanda sul mercato interno, stanno ora riscontrando una minor richiesta anche nei mercati export. I compratori del Far East, in particolare, hanno sospeso gli acquisti a fronte degli elevati livelli delle scorte in loro possesso, e hanno iniziato ad esercitare una pressione al ribasso sui prezzi turchi. Nel frattempo, sono proseguite le richieste di prezzo da parte dei compratori israeliani. 

Rispetto ad una settimana fa, i produttori turchi di vergella hanno mantenuto le proprie offerte nel range di 535-545 $/t FOB. Le offerte destinate ai compratori israeliani si collocano nella fascia bassa dello stesso range.


Ultimi articoli collegati

Tondo, la Turchia torna a vendere in Asia

Turchia: quasi terminata la quota della salvaguardia UE per tondo e vergella

Turchia: quasi terminata la quota della salvaguardia UE per tondo e vergella

Turchia: Kardemir abbassa i prezzi di billette, tondo e vergella

Tondo e vergella, gli esportatori turchi abbassano i prezzi