Turchia: calo dei prezzi di esportazione della vergella

lunedì, 03 dicembre 2018 10:52:06 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Dinnanzi al significativo calo dei prezzi dell'acciaio proveniente dalla Cina, i compratori internazionali hanno assunto in generale un atteggiamento attendista. La scorsa settimana i produttori turchi hanno ridotto i prezzi di esportazione della vergella di 10 dollari rispetto alla settimana precedente, portando le loro offerte a un livello di 510-520 $/t FOB. Secondo le fonti interpellate, un'acciaieria turca ha chiuso una vendita da 2.000 tonnellate in Romania a 510 $/t FOB. 

Nel frattempo, alla fine della scorsa settimana la quota fissata dalla salvaguardia UE per le importazioni di vergella, pari a 1.058.110 tonnellata, risultava consumata per circa il 90%. Si prevede pertanto che gli importatori rallentino fortemente i loro acquisti nei prossimi giorni, anche a fronte del trend discendente dei prezzi mondiali dell'acciaio.


Ultimi articoli collegati

Tondo, la Turchia torna a vendere in Asia

Turchia: quasi terminata la quota della salvaguardia UE per tondo e vergella

Turchia: quasi terminata la quota della salvaguardia UE per tondo e vergella

Turchia: Kardemir abbassa i prezzi di billette, tondo e vergella

Tondo e vergella, gli esportatori turchi abbassano i prezzi