Turchia: calo dei prezzi del tondo sull'export

venerdì, 20 aprile 2018 15:33:29 (GMT+3)   |   Istanbul
       

I produttori turchi di tondo per cemento armato continuano a riscontrano una scarsa domanda nei mercati esteri a causa della recente proliferazione di misure e indagini commerciali a livello internazionale. Gli stessi produttori avevano già perso l'egemonia in alcuni mercati in cui erano state adottate misure simili e dove precedentemente riuscivano a chiudere ingenti vendite di tondo. Nell'ultima settimana, i produttori turchi sono stati costretti a ridurre i prezzi sia sul mercato domestico che all'estero. Le offerte destinate all'export sono scese di una decina di dollari, collocandosi nel range di 550-560 $/t FOB. 

All'inizio di questa settimana, un produttore turco ha chiuso una vendita di tondo in Israele al prezzo di 550 $/t FOB. Ciononostante, il calo dei prezzi di importazione del rottame si è accentuato nei giorni successivi, spingendo i compratori stranieri a chiedere prezzi inferiori ai 550 $/t. 


Ultimi articoli collegati

Minerale di ferro, prezzi supportati da un miglioramento del sentiment in Cina

Prezzi delle lamiere stabili negli USA

Cina: prezzi del ferromanganese sul mercato locale – settimana 8

ArcelorMittal Kryviy Rih avvia i test a caldo presso la nuova colata continua

Ricavi in calo per China Steel Corporation a gennaio