Turchia: ancora in calo i prezzi di esportazione della vergella

venerdì, 12 aprile 2019 17:22:44 (GMT+3)   |   Istanbul
       

I produttori turchi di vergella hanno ridotto i prezzi di esportazione di 7,5 dollari nell'ultima settimana, portando le loro offerte al livello di 510-520 $/t FOB. 

La riduzione è attribuita alla debolezza della domanda e a un calo dei costi di produzione, entrambi attribuiti alla diminuzione dei prezzi del rottame. Secondo quanto appreso da SteelORbis, un'acciaieria turca ha venduto della vergella a un prezzo di 510-515 $/t FOB nel Far East, unitamente ad un carico di tondo per cemento armato. 

Nonostante la domanda di vergella a livello internazionale sia leggermente migliore della domanda di tondo, il calo delle quotazioni del rottame ha spinto i compratori a mantenere un atteggiamento attendista, pertanto anche la richiesta di vergella è diminuita leggermente rispetto alle scorse settimane. 


Ultimi articoli collegati

Minerale di ferro, prezzi al 28 febbraio

Italia: rialzo dei prezzi del tondo a rischio causa coronavirus

Cina: prezzi di molibdeno, ferromolibdeno, cromo e ferrocromo – settimana 9

Assofond: produzione delle fonderie in calo nel quarto trimestre

UE: partenza in salita per le immatricolazioni di veicoli commerciali