Turchia: ancora forte cautela nel mercato del tondo

martedì, 02 aprile 2019 10:26:33 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il lieve rafforzamento della lira turca rispetto al dollaro USA ha portato i prezzi del tondo a diminuire ieri 1° aprile all’interno del mercato turco. Le quotazioni sono scese in media di 25 TRY/t sul mercato spot rispetto alla fine della scorsa settimana, ammontando a 2.754-2.797 TRY/t (497-505 $/t) franco magazzino. La domanda resta debole, con i compratori che sono ancora prudenti a fronte delle forti oscillazioni di cambio, nonché a causa delle incertezze relative ai risultati delle elezioni amministrative in alcune regioni del paese.

Di seguito sono riportate le quotazioni rilevate ieri 1° aprile in Turchia sul mercato spot:

Regione

Dimensioni

Prezzo (TRY/t)

Prezzo ($/t)

Variaz. prezzo (TRY/t)
rispetto al 29.03.2019

TRY/t

$/t

Marmara

8 mm

2.788

503

34

2

Marmara

12 mm

2.771

500

34

2

Iskenderun

8 mm

2.780

502

34

1

Iskenderun

10 mm

2.767

499

34

2

Iskenderun

12 mm

2.754

497

34

2

Izmir

8 mm

2.797

505

17

2

Izmir

10 mm

2.788

503

17

1

Izmir

12 mm

2.780

502

17

2

Karabuk

8 mm

2.780

502

17

2

Karabuk

12 mm

2.763

499

17

2

Prezzi franco magazzino, IVA esclusa.

1 $ = 5,54 TRY


Ultimi articoli collegati

Tubi, prezzi cinesi stabili ma la domanda non migliora

Coils a caldo, ancora scarsamente competitive le offerte dall'India

Coils a caldo, prezzi stabili in Italia mentre continuano a crescere nel Nord Europa

ArcelorMittal Kryviy Rih avvia i test a caldo presso la nuova colata continua

Ricavi in calo per China Steel Corporation a gennaio