Turchia: alcuni esportatori di tondo alzano i prezzi

lunedì, 21 gennaio 2019 10:38:21 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, la scorsa settimana alcuni produttori turchi di tondo per cemento armato, dopo l'incremento dei prezzi di importazione del rottame, hanno alzato le proprie offerte per l'export a 450 $/t FOB. Ciononostante, sul mercato si rilevano ancora offerte inferiori, pari a 440 $/t FOB (peso effettivo). 

Nell'ultima settimana non sono state registrate transazioni e, secondo quanto affermato dalle fonti intervistate, i nuovi livelli di prezzo stanno attraendo un interesse assai debole nei mercati internazionali. 

Intanto, si prevede che la quota da 117.231 tonnellate fissata dalla Commissione Europea sulle importazioni di tondo (per il periodo dal 2 febbraio al 30 giugno) sarà consumata molto rapidamente. Di conseguenza, alcuni ordini già ricevuti dagli esportatori turchi potrebbero essere cancellati nella prima settimana di febbraio. 


Ultimi articoli collegati

Vale aumenta il livello di rischio nella diga Sul Inferior

USA: rallenta la produzione di acciaio grezzo nell'ultima settimana

USA: prezzi degli zincati a caldo invariati ma potrebbero calare a febbraio

JSW rimanda il completamento dell'espansione produttiva a Dolvi

Billette, previsto un aumento delle vendite dall'Iran