Tondo e vergella: si indeboliscono le offerte dalla Turchia

martedì, 22 giugno 2021 17:43:04 (GMT+3)   |   Istanbul
       

I produttori turchi di tondo per cemento armato stanno facendo fatica a stimolare le vendite all'estero, tenuto conto delle prospettive poco chiare in Cina e del momento di calma nel mercato del rottame in Turchia. Di conseguenza, le offerte dal paese sono calate di 10 $/t nell'ultima settimana, a 730-750 $/t FOB. La maggior parte delle acciaierie turche offre materiale con spedizione ad agosto, tuttavia finora non sono stati registrati scambi. 

Nel mercato turco le quotazioni si attestano a 700-735 $/t franco produttore, contro i 720-740 $/t registrato una settimana fa. Le acciaierie locali sono disposte a concedere sconti, anche a fronte delle frequenti oscillazioni di valuta. 

Nel segmento della vergella, sono pochi i produttori turchi che stanno offrendo materiale con spedizione ad agosto/inizio settembre. I prezzi ammontano a circa 840 $/t FOB, risultando in calo di 5 $/t in media rispetto a una settimana fa. 


Articolo precedente

Romania, prodotti lunghi: prezzi ancora in discesa nel mercato locale e import

04 ago | Lunghi e billette

Cina: scorte dei principali prodotti finiti in calo a fine luglio

04 ago | Notizie

Turchia, export lunghi: le acciaierie tentano un aumento dei prezzi

03 ago | Lunghi e billette

Turchia, export lunghi: sentiment debole e prezzi in calo

01 ago | Lunghi e billette

Turchia, export lunghi: prezzi in calo a causa delle condizioni negative

28 lug | Lunghi e billette

Cina: scorte dei principali prodotti finiti in calo a metà luglio

26 lug | Notizie

Turchia, prodotti lunghi: taglio dei prezzi all’export

26 lug | Lunghi e billette

Turchia, Icdas ha tagliato drasticamente i prezzi di tondo e vergella

25 lug | Lunghi e billette

Cina: produzione di tondo in calo nel periodo gennaio-giugno

22 lug | Notizie

Cina, barre d’acciaio: esportazioni in calo nel primo semestre

22 lug | Notizie