Emirati Arabi: ESI abbassa il prezzo del tondo

mercoledì, 29 settembre 2021 18:00:42 (GMT+3)   |   Istanbul
       

A causa della debole domanda da parte degli utilizzatori finali e del clima generalmente pessimista nel mercato globale dell'acciaio, pur di chiudere gli ordini i fornitori locali negli Emirati Arabi Uniti (EAU) hanno dovuto abbassare i prezzi. Tuttavia, mentre i fornitori di billette hanno continuato a preferire l’export in Cina al mercato domestico, i rilaminatori locali sembrano trovarsi in una situazione piuttosto complessa.

In particolare, il più grande produttore di acciaio grezzo e lunghi degli Emirati Arabi Uniti, Emirates Steel Industries (ESI), ha annunciato un calo di 55 $/t (202 AED/t) del suo prezzo del tondo rispetto ai livelli ufficiali dichiarati un mese fa. Ora, il suo prezzo ufficiale del tondo per cemento armato per la produzione di ottobre si attesta a 655 $/t (2,405 AED/t) franco produttore. Alcune fonti ritengono che, nonostante l’enorme calo del prezzo ufficiale, il tasso di riduzione dei prezzi praticabili sarà meno apprezzabile. In particolare, gli sconti che i compratori potrebbero ottenere durante le trattative sarebbero più bassi di circa 8-11 $/t rispetto a prima. Un altro produttore di tondo degli Emirati Arabi Uniti, Union Iron & Steel, ha allineato il prezzo del tondo per la produzione di ottobre allo stesso livello di ESI, ovvero a 655 $/t franco produttore. Altri produttori locali hanno rinviato l’annuncio dei nuovi prezzi in attesa degli sviluppi di mercato dei prossimi giorni. «Il mercato dovrebbe essere più animato ora che il prezzo è conveniente per i contratti» ha dichiarato un produttore di tondo per cemento armato con sede negli Emirati Arabi Uniti.

1 $  = 3,673 AED


Articolo precedente

Acciai lunghi, Turchia: prezzi export in aumento sulla scia del rottame

30 nov | Lunghi e billette

Usa, ancora in calo i prezzi delle importazioni di tondo

30 nov | Lunghi e billette

Italia: ancora in calo i prezzi dei lunghi, la concorrenza export rimane forte

25 nov | Lunghi e billette

Turchia: prezzi export del tondo in rialzo, vendite più vivaci

24 nov | Lunghi e billette

Romania: tagli alle offerte al dettaglio di tondo e vergella, pochi scambi

24 nov | Lunghi e billette

Cina: in calo le scorte dei principali prodotti siderurgici finiti

24 nov | Notizie

Cina: in aumento la produzione giornaliera di acciaio a metà novembre

23 nov | Notizie

Usa: export di tondo in calo a settembre

22 nov | Notizie

Cina, barre di acciaio: export in forte aumento a ottobre

21 nov | Notizie

Vergella, molte offerte import in Europa

18 nov | Lunghi e billette