Billette, ultimi acquisti in Turchia

venerdì, 23 ottobre 2020 17:45:40 (GMT+3)   |   Istanbul
       

I compratori della regione turca di Iskenderun restano i più attivi nel paese per quanto riguarda gli acquisti di billette. Questa settimana 10.000 tonnellate di billette sono state ordinate al prezzo di 419 $/t franco produttore. La maggior parte delle offerte nella regione si attesta a 420-425 $/t franco produttore. 

Sul versante dell'import, le offerte si collocano a 415-425 $/t CFR, con punte di 430 $/t CFR nel caso provengano da grossi produttori dell'area CIS. La richiesta nel frattempo è piuttosto scarsa dal momento che in generale i compratori aspettano di conoscere i nuovi prezzi di vendita del produttore Kardemir prima di ricorrere alle importazioni. Ciononostante, i compratori nel nord del paese hanno ordinato piccoli lotti la scorsa settimana. Un fornitore è riuscito a chiudere vendite per 31.000 tonnellate in totale con spedizione a novembre, ai prezzi di 403-405 $/t CFR nord della Turchia e 405-408 $/t CFR Aliaga. 


Ultimi articoli collegati

Billette: Turchia molto attiva nell'export, ancora stagnante l'import

Billette, ancora pressioni ribassiste sulle offerte dei produttori CIS

Billette CIS: scambi fermi a livello internazionale

Export billette: l'Iran torna sul mercato

Billette: ancora ferme le esportazioni dall'Iran