Billette, timido miglioramento della domanda in Cina

giovedì, 05 agosto 2021 17:35:22 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Dopo il crollo dei prezzi dei futures e il calo della domanda di billette registrati in Cina all'inizio di questa settimana, le condizioni di mercato per le importazioni del semilavorato hanno cominciato a migliorare gradualmente. Le trattative sono riprese e, sebbene le richieste di prezzo siano molto inferiori rispetto alla scorsa settimana, sono più alte di quelle rilevate a inizio settimana.

Secondo le fonti interpellate, a metà di questa settimana è stato firmato un accordo per un lotto di billette da 150 mm proveniente dall'India, prodotte da un'acciaieria privata, al prezzo di 690-695 $/ton CFR Cina, con un volume stimato di 25.000 tonnellate. La notizia non è stata confermata ufficialmente, tuttavia diverse fonti hanno riferito di aver sentito di offerte allo stesso livello. All'inizio di questa settimana, le offerte si attestavano a 660-680 $/t CFR.

Inoltre, sono circolate indiscrezioni in merito alle trattative per un lotto di billette BOF prodotte dal principale produttore vietnamita a 700 $/t CFR Cina. Alcune fonti hanno affermato che ieri è stato chiuso un accordo, tuttavia al momento della pubblicazione non è stata ricevuta alcuna conferma da parte degli acquirenti. Le offerte dei fornitori dell'ASEAN sono scese questa settimana a 705-710 $/t CFR, mentre la scorsa settimana avevano toccato i 725-730 $/t CFR. «La maggior parte delle offerte è inferiore a 700 $/t CFR, ma i prezzi dei future sono in rialzo, quindi dovremmo aspettare la prossima settimana per assistere a ulteriori acquisti», ha commentato un trader internazionale.

I prezzi delle billette a Tangshan, Cina sono pari a 5.130 RMB/t (793 $/t) franco produttore, in aumento di 30 RMB (4,6 $/t) rispetto a inizio settimana, ma inferiori di 110 RMB (17 $/t) rispetto al 29 luglio. L'attuale livello dei prezzi nel mercato locale si traduce in 702 $/ton se si esclude l'IVA al 13%.

Oggi, giovedì 5 agosto, i futures sul tondo allo Shanghai Futures Exchange si attestano a 5.373/t RMB (831 $/t), in aumento per il secondo giorno consecutivo (dello 0,26 percento rispetto al 4 agosto). Rispetto al 29 luglio, lo stesso prezzo è in calo di 380 RMB/t (59 $/t) o del 6,6%.

1 $ = 6,4691 RMB


Articolo precedente

Billette russe, problemi di trasporto in alcuni porti

24 nov | Lunghi e billette

Turchia: migliora il commercio di billette, prezzi cautamente ottimisti

23 nov | Lunghi e billette

Cina, export billette: mercato inattivo a causa dell'arresto del trend rialzista locale, prezzi franco Russia più bassi

22 nov | Lunghi e billette

Billette, Turchia: prezzi import praticabili ancora in ribasso, mercato poco attivo

21 nov | Lunghi e billette

India, billette: mercato locale in calo, esportazioni più interessanti

17 nov | Lunghi e billette

Cina, billette: meno esportazioni a causa dei prezzi più alti, quanto durerà?

15 nov | Lunghi e billette

Billette russe, prezzi export in calo a causa dell'indebolimento del mercato turco

11 nov | Lunghi e billette

Billette, ASEAN: alcuni esportatori offrono prezzi più competitivi

10 nov | Lunghi e billette

Turchia, billette: prezzi in calo dalla Russia, ritirate le offerte basse dalla Cina

09 nov | Lunghi e billette

Billette: in Turchia import in calo nel periodo gennaio-settembre

09 nov | Notizie