USA: rallenta la produzione di acciaio grezzo nell'ultima settimana

martedì, 28 gennaio 2020 12:48:37 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo i dati comunicati dall’American Iron and Steel Institute (AISI), nel corso della settimana terminata il 25 gennaio la produzione statunitense di acciaio grezzo si è attestata a 1.740.533, con tasso di utilizzo della capacità produttiva all’82,3%.

La produzione della settimana risulta in calo dello 0,5% rispetto a quella della settimana precedente (terminata l’18 gennaio), quando l'output aveva raggiunto 1.748.696 tonnellate ed il tasso di utilizzo della capacità produttiva era all’82,7%.

La produzione nella settimana terminata il 25 gennaio 2019 è ammontata a 1.696.997 tonnellate con tasso di utilizzo della capacità produttiva all’80,4%. La produzione della settimana in questione risulta in crescita del 2,6% rispetto allo stesso periodo nell’anno precedente.

Da inizio anno la produzione di acciaio grezzo è stata pari a 6.217.485 tonnellate, con tasso di utilizzo della capacità produttiva all'82,3%. Si è registrato un incremento dell'output pari al 2,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, quando il tasso di utilizzo della capacità produttiva era mediamente pari al 80,4% e la produzione era ammontata a 6.061.481 tonnellate.


Ultimi articoli collegati

USA: produzione di acciaio grezzo in lieve calo nell'ultima settimana

USA: produzione di acciaio grezzo in crescita nell'ultima settimana

USA: produzione di acciaio grezzo in crescita nell'ultima settimana

USA: prezzi del rottame in forte aumento nella valle dell'Ohio

USA: confermato il trend rialzista dei prezzi del rottame