USA: produzione di acciaio grezzo in lieve calo nell'ultima settimana

giovedì, 09 settembre 2021 12:08:11 (GMT+3)   |   San Diego
       

La produzione di acciaio grezzo è calata leggermente negli Stati Uniti nella settimana terminata il 4 settembre 2021. Secondo quanto comunicato dall'American Iron and Steel Institute (AISI), il dato si è attestato a 1.866.000 tonnellate, lo 0,4% in meno rispetto all'output della settimana precedente, mentre il tasso di utilizzo è stato dell'84,5%, contro il precedente 84,9%.  

Rispetto alla stessa settimana del 2020, la produzione è cresciuta del 23,5%. L'anno scorso nello stesso periodo la produzione di acciaio grezzo negli USA ammontò a 1.370.477 tonnellate, con un tasso di utilizzo della capacità produttiva pari al 67,4%.

Da inizio anno al 4 settembre, negli Stati Uniti sono state prodotte circa 57.960.928 tonnellate di acciaio grezzo, con tasso di utilizzo della capacità produttiva pari in media all'80,6%. Si è registrato un incremento del 20,1% rispetto ai 48.279.610 milioni di tonnellate dello stesso periodo dello scorso anno, quando il tasso di utilizzo della capacità produttiva era il 66,6%.


Articolo precedente

Stati Uniti, rottame: previsti prezzi stabili o al ribasso per dicembre

23 nov | Rottame e materie prime

Produzione di acciaio grezzo negli Stati Uniti in calo

22 nov | Notizie

USA: nuova coalizione siderurgica richiede uno standard globale sulle emissioni

18 nov | Notizie

Stati Uniti, rottame: situazione incerta tra stabilità e ribassi

16 nov | Rottame e materie prime

Usa: produzione di acciaio grezzo in leggero calo su base settimanale

02 nov | Notizie

Stati Uniti, mercato del rottame «fiducioso ma non ottimista» per novembre

21 ott | Rottame e materie prime

USA e UE, necessità di accelerare le discussioni sull'accordo globale sull'acciaio

18 ott | Notizie

Fortescue, nuova partnership per promuovere la produzione a base di idrogeno verde negli Stati Uniti

28 set | Notizie

Banda stagnata: export Usa segna -15,5% a luglio

27 set | Notizie

Stati Uniti, rottame: previsioni ribassiste per il prossimo ciclo di acquisti

23 set | Rottame e materie prime