Usa, lieve aumento della produzione settimanale di acciaio grezzo

martedì, 17 maggio 2022 10:14:24 (GMT+3)   |   San Diego
       

Lieve aumento della produzione di acciaio grezzo negli Stati Uniti su base settimanale. Nella settimana terminata il 14 maggio è ammontata a 1.618.995 tonnellate, lo 0,5% in più rispetto alla settimana precedente, a fronte di un tasso di utilizzo della capacità produttiva pari all'81,8%. Nella settimana terminata il 7 maggio, la produzione di acciaio grezzo negli Usa era ammontata a 1.611.739 tonnellate, con un tasso di utilizzo della capacità produttiva pari all'81,4%. I dati sono stati resi noti dall'American Iron and Steel Institute (AISI). 

Rispetto alla settimana terminata il 14 maggio 2021, l'output ha fatto segnare una diminuzione del 2,7%. In quel periodo la produzione di acciaio grezzo si era attestata a 1.663.438 tonnellate, mentre il tasso di utilizzo era stato dell'81%.  

Da inizio anno al 14 maggio, negli Stati Uniti sono state prodotte circa 30.302.870 tonnellate di acciaio grezzo, con tasso di utilizzo della capacità produttiva pari in media all'80,2%. Nello stesso periodo dello scorso anno erano state prodotte 30.846.163 tonnellate, con un tasso di utilizzo della capacità produttiva pari in media al 78,7%. 


Articolo precedente

Usa, produzione di acciaio grezzo in calo dello su base settimanale

28 giu | Notizie

Usa: produzione di acciaio grezzo in calo su base settimanale

21 giu | Notizie

Usa, spedizioni dalle acciaierie in calo ad aprile

10 giu | Notizie

Usa: produzione di acciaio grezzo in calo su base settimanale

07 giu | Notizie

Usa, produzione di acciaio grezzo in aumento dello 0,5% su base settimanale

01 giu | Notizie

Usa: produzione di acciaio grezzo stabile su base settimanale

24 mag | Notizie

Usa: produzione di acciaio grezzo stabile su base settimanale

10 mag | Notizie

Lieve calo della produzione di acciaio grezzo negli Usa

03 mag | Notizie

Acciaio grezzo, produzione in aumento negli Usa

26 apr | Notizie

Usa: produzione di acciaio grezzo in crescita nell'ultima settimana

19 apr | Notizie